facebook_pixel [Skip to Content]
Follow-up Sagra degli Asparagi di Rogaro ©

Follow-up Sagra degli Asparagi di Rogaro

Si è tenuta oggi [21 maggio 2017], come ogni anno, la Sagra degli Asparagi.

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Dopo la tradizionale messa nella Chiesa della Madonna Nera, il premio del miglior mazzo di asparagi, l’incanto di questi e di altri prodotti tipici di Rogaro…tutti a mangiare!

Ristoranti e Pro Loco di Tremezzo al lavoro per preparare piatti deliziosi, il tutto sotto un caldo sole. Una festa perfetta.

Alla Torre di Rogaro la Pro Loco ha cucinato risotto, uova e crespelle con gli asparagi. Il verde è stato il colore protagonista, insieme ad un buon vino rosso e un cielo azzurrissimo. Gente del posto ma anche molti turisti, tutti insieme ad animare una festa a cui si è poi aggiunto l’accompagnamento della banda.

Sicuramente la location scelta merita pieni voti: dalla Torre di Rogaro si ha una vista mozzafiato. E cosa c’è di meglio che stare in questo paradiso, mangiando ottimo cibo e in compagnia?!

Molto divertimento ed allegria ma anche tanto lavoro per chi durante questa giornata si è dato da fare. Dal soffritto per il risotto, alla pulizia degli asparagi, alla preparazione di crespelle, uova e torte buonissime. L’amore e la passione per il nostro territorio, per la nostra terra, porta davvero a risultati fantastici.

A fine giornata, oltre ad un po’ di stanchezza e braccia ustionate dal sole, c’è veramente tanta soddisfazione.
C’è molta voglia di fare, di mettersi in gioco, di divertirsi insieme. Le sagre e le feste durante l’anno sono occasioni in cui i legami ed i valori del paese vengono allo scoperto, le tradizioni trovano conferma e nuove opportunità si fanno strada.

Nel tardo pomeriggio, quando c’è chi ancora sistema gli ultimi tavoli, chi riguarda le foto scattate durante la festa e chi torna a casa sereno, è doveroso sottolineare l’importanza di questi momenti, apprezzare e ringraziare questi attimi e chi rende possibile, nella sua totalità, la SAGRA DEGLI ASPARAGI.


Ci hanno detto:
“Ogni anno non posso mancare. Mi piace tutto di questa festa: ottimo cibo, vista pazzesca e … tante persone con cui passare una giornata bellissima.”
“Mi piace rimanere fino a tardi, ascoltare la banda suonare ed ammirare il panorama: tutto è perfetto.”
“Ho mangiato le crespelle agli asparagi con il risotto: deliziose! Complimenti ai cuochi.”
“Sono al quinto bicchiere di rosso… meglio stare un po’ seduti all’ombra. Mi sto divertendo”

Un caloroso – in una giornata ‘estiva’ come quella di oggi ci sta a pennello – grazie a tutti: chi ha lavorato e chi ha mangiato. Un grazie a chi partecipa, a chi mantiene vive le iniziative che periodicamente si presentano in Tremezzina, a chi permette questo e a chi pensa “l’anno prossimo ancora”.

Grazie … a presto!

Related Posts

Read our posts related to: Local Festival

Subscribe to our newsletter and stay updated on the events of the week! Subscribe