[Salta al contenuto]
Velarca

La Velarca è oggi proprietà del FAI – Fondo Ambiente Italiano, ed è attualmente in corso di restauro.

Capolavoro assoluto di design, la Velarca è una casa galleggiante ancorata da oltre cinquant’anni sulla riva occidentale del lago di Como, nel nucleo storico di Spurano, in località Ossuccio (Tremezzina).

Frutto dello sforzo progettuale dello storico Studio BBPR, che ne disegnò le linee tra il 1959 e il 1961, la barca si caratterizza per l’eccezionale cura nella definizione dei dettagli e nella scelta accurata dei materiali.

Poco oltre la chiesa di San Giacomo una breve scalinata scende a lago dalla statale Regina e conduce alla Velarca, una gondola lariana trasformata fra il 1960 e il 1961 in residenza di villeggiatura su progetto del Gruppo BBPR, fondato da Gian Luigi Banfi, Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti ed Ernesto Nathan Rogers.

Su richiesta dei committenti, i coniugi Emilio e Fiammetta Norsa, che possedevano soltanto un piccolo lembo di terra affacciato alla riva del lago, i progettisti adattarono l’imbarcazione per farne una casa galleggiante ormeggiata alla terraferma.

La Velarca, nome scelto da Ernesto Rogers con preciso riferimento alla famosa Torre Velasca di Milano progettata dallo stesso studio BBPR, è un esempio di casa-barca unico nel suo genere e particolarmente interessante per le soluzioni messe a punto e l’estrema cura dei dettagli. Esaltata nelle riviste di architettura dell’epoca quale esempio della creatività e dell’ingegno italiano, grazie alla passione dei coniugi Norsa, la Velarca divenne ben presto un prestigioso salotto frequentato da artisti e intellettuali.

Attorno all’elemento centrale della scala a pianta circolare vengono distribuite le stanze da letto, la cucina e i servizi mentre a prua e a poppa vi sono gli spazi del soggiorno e un piccolo studio. La casa è completata dallo spazio superiore coperto da un tendone e utilizzato come zona pranzo all’aperto e dal piccolo giardino sulla terraferma.

Nel 2011 la Velarca è stata donata al FAI, Fondo Ambiente Italiano, ed è attualmente in restauro.

Cosa vedere

Scopri le principali Attrazioni nei dintorni

Dove mangiare e bere

Scopri Bar, Ristoranti, Pasticcerie e Gelaterie nei dintorni

Dove alloggiare

Scopri le Strutture Ricettive nei dintorni

Shopping e Servizi

Scopri negozi, mercati e servizi privati nei dintorni

Eventi

Scopri gli eventi che si svolgono nei dintorni

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sugli eventi della settimana! Iscriviti