[Salta al contenuto]
Arte in Cammino

Arte in Cammino


Performance artistica ed esposizione delle opere di Pietro Arnoldi. L’artista scende letteralmente in piazza, portando quotidianamente il suo lavoro e le sue opere nel centro di Bellagio.

Live working
Piazza della Chiesa (Basilica di San Giacomo) Bellagio
Tutti i giorni: 11:00-13:00/16:00-19:00

Esposizione presso:
Torre delle Arti
Salita Plinio 21 Bellagio
Orari di apertura:
10:00-13:00 / 15:00-20:00

Inaugurazione:
giovedì 21 luglio ore 16.00

Un’Arte che sia realmente in cammino, che scenda nelle piazze e nelle strade a “manifestare” la sua stessa potenza espressiva e le sue alte potenzialità di coesione sociale, di stimolo creativo e culturale, e perché no, anche di intrattenimento intelligente e istruttivo.

Questa la missione dell’Associazione Sherwood, fondata a Milano dallo scultore Pietro Arnoldi, e dell’iniziativa in programma dal 21 luglio al 2 agosto 2016 a Bellagio, sul Lago di Como, grazie alla collaborazione della locale Associazione Torre delle Arti, impegnata a sua volta nella valorizzazione del patrimonio storico e artistico del territorio e nella promozione della cultura in ogni sua forma.

Artigiano e artista del legno, Pietro Arnoldi ha traghettato l’antica sapienza artigiana della sua famiglia attraverso gli anni della contemporaneità, sapendo coniugare amore e rispetto per la tradizione con i gusti e le esigenze moderne, grazie a una sensibilità personale prettamente artistica.

Opere di scultura, pannelli incisi e dipinti, assemblaggi materici, sperimentazioni nate dagli stimoli suggeriti dagli stessi materiali e attrezzi del mestiere. Con l’archetipo femminile a fare da accattivante e commovente filo conduttore. Madre e seduttrice, musa ispiratrice, la donna rappresenta la vena artistica, sensibile, spesso nascosta, presente in ognuno di noi.

Oltre a quello della donna, un secondo tema caro a Pietro è quello della tradizione e della sopravvivenza della memoria degli antichi mestieri, degli utensili e delle conoscenze. A questo tema è dedicata la raccolta “Le favole degli attrezzi parlanti”, scritta dallo stesso Arnoldi e illustrata dalla pittrice milanese Vania Ora. A completare l’esposizione, le opere dello scultore Giacomo Bergamini e le poesie e le favole musicate di Enzo Samaritani, titolare del teatro L’Arciliuto di Roma.

Pietro Arnoldi Scultore

Pietro Arnoldi al lavoro durante la produzione di una sua opera d’arte.

Altri Eventi

Spiacenti, al momento non ci sono Eventi in corso o in programma

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sugli eventi della settimana! Iscriviti