facebook_pixel [Salta al contenuto]
Cosa c’è nel cielo: il cosmo come lo vediamo oggi ©

Cosa c’è nel cielo: il cosmo come lo vediamo oggi

Martedì 30 maggio si terrà l’ultimo incontro del ciclo di conferenze organizzate dalla Fondazione Volta per celebrare il centesimo anniversario della cosmologia scientifica. Sabino Matarrese, professore di Cosmologia all’Università di Padova e autore di moltissime pubblicazioni di fisica e astrofisica del grande mistero del Cosmo.

All’inizio degli anni ’80 un’idea si fa largo con il nome di inflazione, un parossistico processo di gonfiamento dal quale tutto quanto osserviamo nel cosmo avrebbe avuto origine. Le galassie e gli aggregati di galassie e i miliardi di stelle che contengono avrebbero tratto origine da minuscoli “semi” quantistici durante l’inflazione. L’infinitamente grande e l’infinitamente piccolo sono legati indissolubilmente. Restano i misteri della materia oscura e dell’energia oscura che costituiscono il 95% del contenuto dell’universo: Cosa sono dunque?

Clicca qui per prenotare.


Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sugli eventi della settimana! Iscriviti