[Salta al contenuto]
Impronta Ambientale

Ogni prodotto ha un diverso impatto ambientale e l’etichetta ambientale è in grado di illustrare l’impatto dei prodotti che acquistiamo sull’ecosistema in termini di emissioni di gas serra, utilizzo dell’acqua e sfruttamento delle risorse, lungo tutto il loro ciclo di vita. La Commissione Europea con la raccomandazione 179/2013 relativa all’uso di metodologie comuni per misurare e comunicare le prestazioni ambientali nel corso del ciclo di vita dei prodotti e delle organizzazioni, ha evidenziato l’importanza dell’analisi delle impronte ambientali dei Prodotti (PEF – Product Environmental Footprint) e delle Organizzazioni (OEF – Organizational Environmental Footprint), da realizzarsi secondo metodologie e standard riconosciuti, per permettere una adeguata comunicazione delle prestazioni ambientali.

Intervengono:

Giacomo Magatti, ricercatore presso l’Università di Milano Bicocca e membro di Rete Clima. Introduzione all’etichetta ambientale
Michele Galatola, Commissione Europea, DG Ambiente. Le politiche ambientali europee a favore della Sostenibilità: il concetto di impronta ambientale (in video conferenza)
Prof. Fabio Iraldo, Professore Associato Istituto di Management della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa – Research Director Iefe Bocconi – Istituto di Economia e Politica dell’Energia e dell’Ambiente. L’impronta ambientale: cos’è e come può essere usata?

Best practice aziendali

Per maggiori informazioni

NOW Festival del Futuro Sostenibile
Email: info@nowfestival.it
Telefono: +39 331.6336995
nowfestival.it

Now Festival 2017

Altri Eventi

Spiacenti, al momento non ci sono Eventi in corso o in programma .

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sugli eventi della settimana! Iscriviti