[Salta al contenuto]
Le memorie del comandante Gek

Le memorie del comandante Gek


L’Associazione Museo della Resistenza Comasca di Dongo vi invita sabato 1 aprile, presso l’Aula Magna dell’Istituto Comprensivo di Menaggio, alla presentazione del romanzo epistolare Le memorie del comandante Gek, curato da Pierfranco Mastalli.

Il libro è nato quando Pierfranco Mastalli, curatore dell’opera, è riuscito a mettersi in contatto con il comandante Gek, al secolo Giordano Federigo, che a 19 anni aveva firmato a Morbegno la resa della colonna tedesca della Flak, che viaggiava da Menaggio a Dongo con quella di Mussolini.

Milanese di nascita, Giordano Federigo a 18 anni diventa partigiano nella resistenza valtellinese, non essendo ancora stato chiamato alle armi dalla Repubblica sociale di Salò. Fu tra i partigiani che trovarono una porzione – l’equivalente di 330 sterline d’oro, ipse dixit – del famigerato tesoro di Dongo, rinvenuto durante la non riuscita fuga del duce in Svizzera, alla quale seguirono l’arresto e la condanna. La questione dell’oro di Mussolini è stata sapientemente declinata dall’autore in modo da inserire la “piccola storia” del comandante Gek nel piú vasto contesto della Resistenza e della Seconda guerra mondiale.
L’ingegner Giordano, ormai novantenne, vive e lavora a Bergamo e attualmente gode di una perfetta memoria.

Il libro, che non è un romanzo sulla Resistenza, ma una raccolta di testimonianze, contiene le memorie dirette di Giordano e uno spaccato dell’attività svolta dalla resistenza sulle nostre montagne durante il duro inverno 1944/1945, narrate attraverso lo scambio epistolare tra Giordano e Pierfranco Mastalli, autore del libro.

Altri Eventi

Scopri altri eventi che si svolgono nei dintorni

Dove mangiare e bere

Scopri Bar, Ristoranti, Pasticcerie e Gelaterie nei dintorni

Dove alloggiare

Scopri le Strutture Ricettive nei dintorni

Cosa vedere

Scopri le principali Attrazioni nei dintorni

Shopping e Servizi

Scopri negozi, mercati e servizi privati nei dintorni

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sugli eventi della settimana! Iscriviti