facebook_pixel [Salta al contenuto]
Cuoricini di panfocaccia cacio, pepe e noci ©

Cuoricini di panfocaccia cacio, pepe e noci

L'amore è una cosa semplice, ma deve avere... sapore! Come in questo ricetta perfetta per festeggiare San Valentino: va bene i cuoricini, ma un po’ di pepe non può mancare…

Ingredienti (per 12 cuoricini)

  • Farina 0, 200 g
  • Farina manitoba, 100 g
  • Acqua, 180 g
  • Li.co.li (Lievito in coltura liquida), 50 g
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • Due cucchiaini d’olio extravergine di oliva
  • Gherigli di noce
  • Pepe nero
  • Pecorino grattugiato

Procedimento

Setacciare le farine in una larga ciotola, aggiungere zucchero, olio e lievito. Cominciare ad impastare aggiungendo l’acqua a filo. Per ultimo il sale. Impastare a lungo ottenendo una pasta liscia, elastica e morbida. Farla a palla e riporla in un contenitore pulito e sigillato con pellicola. Far lievitare al caldo (intorno ai 26°) fino a che sia più che raddoppiata (anche tutta la notte, se impastate alla sera).

Riprendere l’impasto e dividerlo in palline di ca 40 g l’una (ne verranno una dozzina). Lavorare ogni pallina tenendo le altre sotto un canovaccio per evitare che si secchino. Con le mani infarinate stendere il pezzetto di impasto ottenendo un ovale; distribuire sulla pasta un cucchiaino di pecorino grattugiato, una macinata di pepe e un cucchiaino di gherigli di noce tritati. Arrotolare la pasta a tubicino, quindi ripiegarla su se stessa. Con un coltello affilato tagliare a metà partendo dal centro e risvoltare le “orecchie” ottenendo un cuoricino.

Disporre tutti i cuoricini su una placca coperta di foglio antiaderente e lasciar riposare ancora una mezz’ora, ben coperti dal canovaccio.

Scaldare il forno a 200°, spennellare di una emulsione di acqua e olio i panini e cuocerli per ca. 9-11 min.

ricetta di San Valentino: Cuoricini di focaccia | myiummy.it


Tips & Tricks

  • Potete variare il ripieno: salvia e cipolla, salamino piccante e provola, pere e taleggio…
  • La consistenza è quella di una focaccia morbida, ma meno unta
  • Essendo fatti con lievito madre, rimangono morbidi anche per un paio di giorni (chiusi in un sacchetto apposito), ma sono buonissimi anche scaldati velocemente nel tostapane!

Scopri altre mie ricette su myiummy.

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sugli eventi della settimana! Iscriviti