[Salta al contenuto]

I suoni ritrovati - Villa Carlotta 2017


La rassegna prende avvio dal ritrovamento dell’antica e dolce melodia del carillon che il piccolo duca Giorgio II, marito della principessa Carlotta, ascoltava prima di addormentarsi. Il suono delle note di Mozart è riproposto ora al pubblico dopo il restauro della preziosa culla intarsiata, in cui il meccanismo sonoro è inserito. Questo è il primo di molti suoni ritrovati che ci permette di riscoprire, attraverso preziosi strumenti musicali antichi, inedite melodie dei più famosi musicisti che hanno frequentato il Lago di Como nei secoli scorsi.

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sugli eventi della settimana! Iscriviti