[Salta al contenuto]
Griante a colpi di rock con Canta Che Ti Passa

Griante a colpi di rock con Canta Che Ti Passa


Sabato 4 agosto, alle ore 18, torna al parco di Villa Flecchia di Griante Canta Che Ti Passa, Festival musicale che vedrà esibirsi Le Capre a Sonagli, Gecofish, Potage e Hawaii Zombies. Realizzato in collaborazione con la Pro Loco, l’Amministrazione comunale di Griante ed Eredità Flecchia e con il supporto di una serie di sponsor, il Festival ha visto la prima ri-edizione già nel 2017 dopo una pausa lunga 14 anni. Un evento unico in termini di freschezza e proposta musicale: la line-up della serata vedrà protagonisti il punk laghèe per antonomasia dei Potage, il rock/grunge canturino dei Gecofish (consigliatissimo l’ascolto del nuovo EP, Motivi per Uscire), il punk brit/pop in lingua inglese dei milanesi Hawaii Zombies e il rock di una fedelissima produzione indipendente e lo-fi de Le Capre a Sonagli, band bergamasca che unisce testi evocativi – a tratti onirici – a chitarre sporche e multiformi.

Animal Boy a Canta Che Ti Passa

Abbiamo parlato con Nicolò Bordoli e Michele Canzani, due degli organizzatori di Canta Che Ti Passa, per definire gli intenti della manifestazione.

Quando nasce Canta Che Ti Passa e perché riproporlo?
Canta Che Ti Passa nasce nel 2000 e rimane all’attivo per 4 edizioni. È stato interrotto per una serie di motivazioni ma abbiamo voluto riproporlo per inserire un’alternativa valida alle manifestazioni del terrirorio. Con Canta Che Ti Passa si vuole costruire uno spazio nuovo e duraturo per le realtà musicali indipendenti: la voglia di ripresentarlo è stata quasi una necessità.

Avete seguito qualche particolare criterio nella scelta dei gruppi?
Come lo scorso anno, nella scelta dei gruppi abbiamo cercato di includere, all’interno di un genere di nicchia (che sarebbe il rock indipendente made in Italy, ndr), sfumature differenti. La volontà è quella di ampliare gli orizzonti del target di persone cui è diretto il Festival: dal folk al rock elettronico, vogliamo abbracciare più pubblico possibile.

Nella line-up compare un gruppo d’eccezione che ha fatto la storia del punk rock in provincia. Cosa rappresentano i Potage per la vostra generazione?
I Potage sono il primo gruppo storico punk del Lago. Hanno una storia strettamente legata al territorio e allo sviluppo delle singole realtà musicali in Tremezzina: con loro vogliamo lanciare un messaggio di continuità nel tempo e nello spazio in termini di eredità culturale.

Insomma, se avete voglia di uscire dall’indolenza di una vita estiva segnata da turisti occasionali e traffico convulso, vi si aspetta tutti al parco di Villa Flecchia per tirare giù Griante e limitrofi a colpi di chitarra. L’ingresso è gratuito. L’inizio dei concerti è previsto per le ore 21. Per maggiori dettagli sull’evento clicca qui.

Articoli correlati

Eventi correlati

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sugli eventi della settimana! Iscriviti