[Salta al contenuto]

Palazzo Cernezzi


Attuale sede del Comune di Como, il palazzo fu costruito tra il Cinquecento e il Seicento su preesistenti costruzioni medioevali; fino al 1591 di proprietà della famiglia Cemme fu acquistato dall’architetto Giovanni Antonio Piotti, detto il Vacallo, che probabilmente fu l’autore della ristrutturazione e del rinnovamento dell’edificio. Nel 1657 ne entrarono in possesso i Porta Cernezzi; nel 1821 Giovanni Brocca e nel 1838 Agostino Bruni. Nel 1853 il palazzo fu acquistato dal Comune e adibito a sede municipale. Nella sala consiliare vengono celebrati i matrimoni civili (in alternativa il rito può aver luogo presso la Sala Ovale o presso il Tempietto di Villa Olmo).

Prossimi eventi

Spiacenti, al momento non ci sono Eventi in corso o in programma a Palazzo Cernezzi.

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sugli eventi della settimana! Iscriviti